Cineforum Centrale San Bonifacio

Vai ai contenuti
Cinema Teatro Centrale a San Bonifacio
proiettiamo cultura dal 1954

SI RICOMINCIA!
Cari amici del Circolo Culturale Cinematografico di San Bonifacio, finalmente, come promesso, siamo in grado di completare     il ciclo di proiezioni che avevamo bruscamente interrotto, nel pieno rispetto della normativa vigente e pertanto in piena sicurezza.
In allegato trovate il nuovo calendario delle proiezioni.
Naturalmente sono validi gli abbonamenti emessi a inizio d'anno.
Per coloro che non avessero preso la tessera-abbonamento, c'è la possibilità di prendere il biglietto singolo (6,00 euro)                   o di acquistare una tessera ridotta, valida per i sette film in programma, a 20,00 euro.
Vi aspettiamo, con il solito entusiasmo. Con viva cordialità.
Il Direttivo del C.C.C.
Proiezione da venerdì 16 ottobre 2020 a sabato 5 dicembre 2020
Film in Programma
Venerdì 16 - Sabato 17 ottobre 2020
DIO È DONNA E SI CHIAMA PETRUNYA
T. S. Mitevska - Macedonia, 2019

Venerdì 23 - Sabato 24 ottobre 2020
THE FAREWELL UNA BUGIA BUONA
L. Wang - USA, 2019

Venerdì 30 - Sabato 31 ottobre 2020
TUTTO IL MIO FOLLE AMORE
G. Salvatores - Italia, 2019

Venerdì 6 - Sabato 7 novembre 2020
PARASITE
B. Joon-ho - Corea Sud, 2019

Venerdì 13 - Sabato 14 novembre 2020 sala occupata

Venerdì 20 - Sabato 21 novembre 2020
SARAH & SALEEM
M. Alayan - Palestina, 2019

Venerdì 27 - Sabato 28 novembre 2020
TESNOTA
K. Balagov - Russia, 2017

Venerdì 4 - Sabato 5 dicembre 2020
SORRY, WE MISSED YOU
K. Loach - Gran Br., 2019
THE FAREWELL – Una bugia buona
Venerdì 23 - Sabato 24 Ottobre 2020

Regia, soggetto e sceneggiatura: Lulu Wang; fotografia: Anna Franquesa Solano; montaggio: Matt Friedman, Michael Taylor; scenografia: Yong Ok Lee; musiche: Alex Weston; costumi: Vanessa Porter, Athena Wang; interpreti: Awkwafina (Billi Wang), Tzi Ma (Haiyan Wang), Diana Lin (Jian Wang), Zhao Shuzhen (nonna Nai Nai), Jiang Yongbo (zio Haibin), Chen Han (Hao Hao), Aoi Mizuhara (Aiko); produzione: Big Beach, Depth of Field, Kindred Spirit; distribuzione: BIM; durata: 100’; origine: USA, 2019.
È la storia di Billi, trentenne cinese aspirante scrittrice che vive a New York dall’età di sei anni. Torna in Cina per stare vicina alla nonna a cui è stato diagnosticato un tumore terminale. Il film, che vede protagonista l’attrice e rapper Awkwafina è ispirato a una bugia vera: quella che la famiglia della Wang ha detto alla nonna malata.
Billi visita di rado la nonna paterna Nai Nai (“nonna” in mandarino) che vive in Cina; la sente principalmente per telefono. Nonostante la distanza, Billi e Nai Nai sono molto legate tra loro e, per non creare preoccupazioni l'una all'altra, spesso si raccontano piccole bugie a fin di bene.
Alla nonna viene diagnosticato un cancro. I familiari, dall’estero, rientrano a Changchun per trascorrere con lei gli ultimi momenti che le restano da vivere. Per non destare sospetti circa il motivo del loro ritorno, improvvisano il matrimonio del cugino Hao Hao, così hanno la scusa per andar la a trovare. Decidono di mantenere il protocollo etico-normativo de “La cura cinese”: nell'interesse del paziente è meglio tacere la verità perché “non è la malattia ad uccidere, ma il dolore che si prova a sapere”. Così la nonna rimane all’oscuro della sua malattia...

il ciclo
Programma del 2020

Il Circolo Culturale Cinematografico vi augura buona visione!
Cinema Teatro Centrale San Bonifacio
-

Chi Siamo
Il Circolo Culturale Cinematografico (C.C.C.) di San Bonifacio è stato fondato nel 1954 e da allora ha continuato, ininterrottamente, ad operare nell'ambito della cultura.

60 anni di film
Dal 1954 al 2014

Il circolo culturale Cinematrografico celebra i suoi sessant'anni di attività.
Cineforum Centrale San Bonifacio
-
Via Marconi n. 9 -  37047 San Bonifacio
Per contatti:
Zuffollato Alberto presidente 3470410303
Dalli Cani Gianni direttivo 3484949218
Torna ai contenuti